Sine Requie - Arriva il film

alt Annunciato il film basato su Sine Requie. Condividiamo l'entusiasmo dei ragazzi di GDR ITALIA con la notizia fresca fresca come l'hanno vissuta. Eh si ragazzi… spariamo subito tutto nel titolo, la programmazione di oggi prevedeva un’altra news ma, come fare finta di niente quando in un giovedi sera come tanti, tra una birra e una partita a Taboo, dalla pagina facebook di Asterion Press, arriva una notizia come questa?

“Eccoci con una supernews!!! Oggi i due folli (Curte e Leo) hanno firmato un contratto di cessione dei diritti cinematografici di Sine Requie per la realizzazione di un film. Ecco una foto che ritrae i due stolti insieme al produttore Alessandro Riccardi della IMAGO Produzioni. Leo e Curte sono anche a lavoro sul soggetto del film. Gaudio und gioia! Olè olè”

sinerequiefilm

Noi non possiamo che essere assolutamente orgogliosi per questo splendido risultato ottenuto da Leo e Matteo, amici di GdrItalia ormai da più di 10 anni! Grandi ragazzi! Bravissimi!

Il successo di Sine Requie comincia da quel 2003, in cui vince il Best of Show a Lucca (link a un tuffo nella storia) sotto l’etichetta editoriale di Rose&Poison; era ancora un gioco “piccolo e nero”, stampato quasi a fascicoli spillati.

La consacrazione arriva però nel 2007 quando esce grazie ad Asterion Press, Sine Requie Anno XIII, con contenuti rinnovati, una nuova meravigliosa veste grafica, l’edizione che la maggior parte di voi conosce e gioca anche oggi. Anno XIII vince il Best Of Show come miglior gioco di ruolo anche con la nuova edizione nel 2008!

Seguono altri premi legati ai vari supplementi e nel 2010 arriva Sopravvissuti (link all’intervista sul romanzo), il romanzo edito da Asengard, sempre opera degli infaticabili autori di gioco. Un primo passo per portare il loro gioco piccolo e nero “fuori” dall’ambiente strettamente ludico e approdando alla narrativa.

Ci aspettavamo un pò tutti ancora un passo in avanti… in molti si aspettavano finalmente un’edizione in inglese che potesse far fare il salto verso il grande pubblico anglofono, ma i problemi, per ammissione degli autori sono tanti, soprattutto legati alle tematiche affrontate nel gioco. Ma francamente non ci aspettavamo una notizia come questa e la cosa non può che farci piacere!

sinerequiefilm

Di nuovo i nostri complimenti a Matteo e Leo, noi continuiamo a giocare Sine Requie, in attesa di poterci godere una serata al cinema sgranocchiando pop corn insieme ai nostri zombie preferiti! 

ah dimenticavo, volete qualche link? ok

La pagina fb di Sine Requie su cui potrete insultare o fare i complimenti agli autori

Il sito ufficiale di Imago Produzioni

Il sito di Asengard, e la pagina del romanzo Sopravvissuti

Il sito di Asterion, editore del Gioco di Ruolo Sine Requie

Please login to view comments.

Menu Utente

Discussioni dal Forum